Sei uno Psicologo?

Scopri come essere visibile su questa e su altre directory

Cerca lo Psicologo
Dr.ssa Silvia Parisi

Dr.ssa Silvia Parisi

Via Berruti e Ferrero, 10 - TORINO (Torino)

Tel: 011/19701730 Cel: 349 3596398

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dott.ssa Loredana Blanco

Dott.ssa Loredana Blanco

Via Don Abbo, 16 - 18100 IMPERIA (Imperia)

Cel: 3343265563

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dott. Gianpiero Capuano

Dott. Gianpiero Capuano

Via G. Garibaldi , 88 - 02100 RIETI (Rieti)

Cel: 339-1362327

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dr.ssa Daniela Benedetto

Dr.ssa Daniela Benedetto

Via del Vascello , 34 - 00152 ROMA (Roma)

Tel: 06 65744507  Cel: 339 6306112

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dr. Luciano Marchet

Dr. Luciano Marchet

Via Puglie, 24 - VERONA (Verona)

Tel: 045 8104760 Cel: 347 2510168

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Raggiungo l'orgasmo troppo facilmente

Salve a tutti sono un ragazzo di 28 anni e da quasi 9 anni sto con una ragazza...

va tutto bene anche se a livello sessuale io sono sempre ''più voglioso'' di le i ma non è un problema...

il mio fastidio nasce da una forma di eiaculazione precoce durante il rapporto cioè raggiungo l'orgasmo troppo facilmente e spesso è un problema sia per me sia per lei perchè ancora stiamo facendo l'amore da poco quindi devo fermarmi qualche minuto e poi ripartire da capo..

Non so più cosa provare (preservativi ritardanti, acqua fredda, ecc ecc ) senza alcun risultato. Ho fatto delle ricerche ma nessuna cosa mi ha aiutato...

che posso fare?

Grazie per la cortese attenzione e le eventuali risposte


Risponde la Dott.ssa Laura Tienforti

Nicolas, la descrizione del tuo problema é un po' carente e poco chiara! Non é molto chiaro da quanto tempo avete rapporti: da quando state insieme o da molto meno?

Quanto tempo intercorre tra un rapp. sessuale e l'altro?

Quando hai avuto il tuo primo rapporto sessuale?

e come é andato?

Dici che hai fatto delle ricerche ma non spieghi di che tipo.

Occorrono requisiti anamnestici più dettagliati per poter fornire consigli utili in un caso come questo.

Pertanto dai pochi elementi descritti Le consiglio di consultare un medico specialista (psicosessuale)con il quale poter fare un breve percorso diagnostico/curativo. Questa è una delle risposte date alla domanda “Raggiungo l'orgasmo troppo facilmente” presente su Psicologi-Italia.it.




Valid XHTML 1.0 Transitional   CSS Valido!

Sei uno Psicologo? Per la tua pubblicità Clicca Qui

Questo sito fa uso di cookie. Per saperne di più leggi l'informativa

OK